ILLINGUAGGIO DELGUSTO

Pepe
Cubebe

Piper Cubeba

COME ESTRARRE L'AROMA?

Estrazione a caldo o per infusione in olio, non superando mai i 40°.

CON COSA PUÒ ESSERE SOSTITUITA?

Pepe nero.

SAPORE

Piccantezza decisa e pungente.

AROMA

Legnoso, aromatico, fresco, gradevole e caldo.

ABBINAMENTI

Carni rosse marinate, cinghiale, lepre, cervo, anatra, legumi, bagne per pasticceria.

ORIGINE

LA PIANTA

Il pepe cubebe, è conosciuto anche come pepe di Giava, è una pianta della famiglia delle Piperaceae. È una pianta rampicante che può raggiungere i 6 metri. Ha foglie ovali e allungate, coriacee e di colore verde scuro. I fiori sono sessili e riuniti in infiorescenze. Il frutto è una drupa, simile alle drupe di pepe nero. Il pericarpo del frutto essiccato è grinzoso, il seme interno è bianco e oleoso (contiene numerosi oli essenziali). L’aspetto del frutto è molto simile a quello del pepe nero, col quale spesso è stato confuso, per questo viene anche chiamato pepe grigio.

COMPOSTI CARATTERIZZANTI & ANALISI SENSORILE

È naturalmente caratterizzato da una frazione volatile in sabinene, alpha-thujene e limonene, che conferiscono note speziate, vegetali e balsamiche.

Sabinene

Conferisce note speziate, legnose e di bosco.

Alpha-thujene

Conferisce note legnose ed erbacee.

Limonene

Conferisce note floreali, agrumate e fresche.

RISULTATI DELLA RICERCA A CURA DELL’UNIVERSITÀ DI PISA:

NOME BOTANICO:

PIPER CUBEBA

NOME COMUNE:

PEPE CUBEBE O PEPE DI GIAVA

FAMIGLIA:

PIPERACEAE

PAESE ORIGINE:

INDIA

PARTE VEGETALE UTILIZZATA:

FRUTTO

 

COMPONENTE PRINCIPALE:

Volatili: limonene, α-thujene, α-pinene, sabinene, mircene, β-pinene, α-phellandrene, δ-3-carene, α-terpinene, p-cymene, γ-terpinene, terpinolene, (E)-β-ocimene, eucaliptolo (1,8-cineolo), linalolo, 4-terpineolo, cis-sabinene hydrate, δ-elemene, α-cubebene, α-copaene, β-cubebene, β-elemene, α-gurjunene, β-cariofillene, β-copaene, α-humulene, alloaromadendrene, γ-muurolene, δ-cadinene, germacrene D, β-selinene, α-selinene, bicyclogermacrene, α-muurolene, cubebolo, δ-cadinene.

 

Non volatili: alcaloidi (piperina), acidi benzoici, ammidi, terpeni non volatili, fenilpropanoidi, acidi grassi e idrocarburi, lignani (cubebina e suoi derivati e inochinina)

ATTIVITÀ BIOLOGICA:

Antiossidante, antidiabetica, antinfiammatoria, antitumorale, antiparassitaria (anti-leishmania), antivirale (epatite C), antidepressiva, nefro-epatoprotettiva, antimicrobica, immunomodulatoria, insetticida, cicatrizzante, antidepressiva, anti-allergica, genotossica, digestiva, antispastica, analgesica

VALUTAZIONE SENSORIALE:

L’aroma e la fragranza del pepe cubebe sono dovute all’elevata presenza di olio essenziale nei semi. I componenti principali dell’olio essenziale includono terpeni e i loro analoghi che sono importanti per la produzione di aroma, sapore e odore caratteristici. La piperina ha un aroma fresco, gradevole e caldo. A causa della presenza di piperina, il pepe cubebe ha un sapore pungente.

Durante la cottura, il sapore del pepe cubebe si attenua e si combina con le altre spezie.

DESCRIZIONE:

Il pepe cubebe è una pianta utilizzata nella medicina tradizionale popolare per il trattamento di molte malattie, in particolare disturbi digestivi e respiratori. La pianta è ricca di olio essenziale, presente soprattutto nel frutto, e questo la rende economicamente importante. I suoi effetti antiossidanti, antibatterici, antinfiammatori e antitumorali sono attribuiti ai fitochimici (fenolici composti, lignani e alcaloidi) e all’olio essenziale.

Tradizionalmente, il P. cubeba viene utilizzato per il trattamento di gonorrea, dissenteria, sifilide, dolore addominale, diarrea, enterite e malattie asmatiche. La pianta possiede attività farmacologiche eccezionali. Ad esempio, l’olio essenziale di P. cubeba ha attività anti-parassitarie, antimicrobiche e insetticide. Inoltre, diversi estratti della pianta hanno dimostrato attività antiossidanti, antimicrobiche, nefroprotettive, epatoprotettive e antinfiammatorie. La pianta è anche una ricca fonte di lignani, in particolare cubebina, un composto bioattivo con una vasta gamma di attività biologiche. Nel complesso, le modalità di azione più riportate con cui gli estratti di P. cubeba esercitano le loro attività biologiche coinvolgono molti obiettivi intracellulari, tra cui la regolazione dell’espressione genica, l’inibizione dello stress ossidativo, l’induzione di apoptosi e l’inibizione di microbi patogeni.

L’olio essenziale del pepe cubebe agisce anche come un diuretico.

Ha effetti epatoprotettivi, grazie al suo ruolo nella regolazione della produzione di citochine proinfiammatorie. Interviene, inoltre, nella riduzione della perossidazione lipidica.

L’attività antimicrobica del pepe cubebe è stata testata su sette tipici agenti patogeni della cavità orale (generi: Streptococcus, Candida e Enterococcus), con risultati efficaci sulla maggior parte dei patogeni studiati.

L’attività antitumorale del pepe cubebe si deve ai lignani in esso contenuti, i quali agiscono sulle cellule tumorali diminuendo la proliferazione e la migrazione cellulare, e mostrando effetti citotossici e genotossici nei confronti di queste cellule. In particolare, la cubebina e i suoi derivati hanno mostrato una significativa attività antitumorale nei test su alcune linee cellulari tumorali. Gli studiosi si aspettano che questi risultati apriranno nuovi percorsi nello sviluppo di nuovi agenti antitumorali grazie alla cubebina e ai suoi derivati.

L’estratto idroalcolico di P. cubeba L. fruit ha dimostrato un’attività nefroprotettiva su ratti maschi con calcolosi renale indotta sperimentalmente, in quanto agisce frammentando i calcoli di ossalato di calcio, favorendo così la loro eliminazione.

 

RIFERIMENTI BIBLIOGRAFICI:

Drissi B, Mahdi I, Yassir M, Ben Bakrim W, Bouissane L and Sobeh M. (2022). Cubeb (Piper cubeba L.f.): A comprehensive review of its botany, phytochemistry, traditional uses, and pharmacological properties. Front. Nutr. 9:1048520.

segui il link

 

Gopal Rai, Nihali Jain, Vikas Pandey, Laxminarayan Paraste, Ramesh Yadav, Rajesh Shukla. (2023) Piper cubeba: The Disparaged Herb with Immense Biological Potentials. NOVYI MIR Research Journal, Volume 8, Issue 4. ISSN NO: 0130-7673

 

Karen C.S. Rezende, Rodrigo Lucarini, Guilherme V. Símaro, Patricia M. Pauletti, Ana H. Januário, Viviane R. Esperandim, Carlos H.G. Martins, Mislaine A. Silva, Wilson R. Cunha, Jairo K. Bastos, Márcio L.A.E. Silva. (2016). Antibacterial activity of (−)-cubebin isolated from Piper cubeba and its semisynthetic derivatives against microorganisms that cause endodontic infections. Revista Brasileira de Farmacognosia, Volume 26, Issue 3, Pages 296-303, ISSN 0102-695X.

segui il link

 

Juliana Prado Gusson-Zanetoni, Julliene Stephanie Guaraldi Monteiro da Silva, Thais Bravo Picão, Laila Toniol Cardin, Janesly Prates, Stefanie Oliveira Sousa, Tiago Henrique, Oliani S. M., Eloiza Helena Tajara, Marcio Luis Andrade e Silva, Nayanne Larissa Cunha, Ana Carolina da Silva Gomes, Rosangela Silva Laurentiz, Flávia Cristina Rodrigues-Lisoni. (2022). Effect of Piper cubeba total extract and isolated lignans on head and neck cancer cell lines and normal fibroblasts. Journal of Pharmacological Sciences, Volume 148, Issue 1, Pages 93-102, ISSN 1347-8613.

segui il link

 

Dhanya S. Rajalekshmi, Farha A. Kabeer, Arya R. Madhusoodhanan, Arun K. Bahulayan, Remani Prathapan, Nisha Prakasan, Sunil Varughese, Mangalam S. Nair. (2016). Anticancer activity studies of cubebin isolated from Piper cubeba and its synthetic derivatives. Bioorganic & Medicinal Chemistry Letters, Volume 26, Issue 7, Pages 1767-1771, ISSN 0960-894X.

segui il link

 

Neetu Agrawal, Deepika Goyal and Ahsas Goyal. (2023). A review on multi-therapeutic potential of (-)-cubebin: experimental evidences, Natural Product Research, 37:24, 4290-4301.

segui il link

 

Dongsheng Fan, Chanyuan Zhou, Chengyu Chen, Xiaoqian Li, Jiangxiong Ma, Yujie Hu, Guangsong Li, Jinghua Ruan, Anguo Wu, Ling Li, Xiaojian Gong. (2023). Lignans from the genus Piper L. and their pharmacological activities: An updated review. Fitoterapia, Volume 165, 105403, ISSN 0367-326X.

segui il link

 

Humaira Bano, Nasreen Jahan, Shaikh Ajij Ahmed Makbul, B.N. Kumar, Sadique Husain, Atiya Sayed. (2018). Effect of Piper cubeba L. fruit on ethylene glycol and ammonium chloride induced urolithiasis in male Sprague Dawley rats. Integrative Medicine Research, Volume 7, Issue 4, Pages 358-365, ISSN 2213-4220.

segui il link

 

Thaís C. Lima, Rodrigo Lucarini, Angelica C. Volpe, Carolina Q.J. de Andrade, Alice M.P. Souza, Patricia M. Pauletti, Ana H. Januário, Guilherme V. Símaro, Jairo K. Bastos, Wilson R. Cunha, Alexandre Borges, Rosangela da Silva Laurentiz, Valéria A. Conforti, Renato L.T. Parreira, Carly H.G. Borges, Giovanni F. Caramori, Karla F. Andriani, Márcio L.A. e Silva. (2017). In vivo and in silico anti-inflammatory mechanism of action of the semisynthetic (−)-cubebin derivatives (−)-hinokinin and (−)-O-benzylcubebin. Bioorganic & Medicinal Chemistry Letters, Volume 27, Issue 2, Pages 176-179, ISSN 0960-894X.

segui il link

 

Elfahmi, Komar Ruslan, Sieb Batterman, Rein Bos, Oliver Kayser, Herman J. Woerdenbag, Wim J. Quax. (2007). Lignan profile of Piper cubeba, an Indonesian medicinal plant, Biochemical Systematics and Ecology, Volume 35, Issue 7, Pages 397-402, ISSN 0305-1978.

segui il link

 

Hafsa Ahmad, Rasheed Ahmad Khera, Muhammad Asif Hanif, Muhammad Adnan Ayub. (2020). Chapter 12 – Cubeb, Editor(s): Muhammad Asif Hanif, Haq Nawaz, Muhammad Mumtaz Khan, Hugh J. Byrne. Medicinal Plants of South Asia, Elsevier, Pages 149-164, ISBN 9780081026595.

segui il link

 

 

SPERIMENTAZIONE & INNOVAZIONE

QUALITÀ

TRADIZIONE

INNOVAZIONE

Vuoi inviarci un commento o un suggerimento?

Compila il form per permetterci di ringraziarti per il tuo prezioso contributo.

Continuate a seguirci sul nostro sito e sui nostri canali social:

Come possiamo aiutarti?

Ti piacerebbe collaborare con noi?

Continuate a seguirci sul nostro sito e sui nostri canali social:

Permettici di aiutarti.

Vuoi entrare nel nostro team?

Carica il tuo CV in formato PDF (massimo 5Mb)
Continuate a seguirci sul nostro sito e sui nostri canali social:

Permettici di aiutarti.

Vuoi diventare un nostro
brand ambassator o rivenditore?

Continuate a seguirci sul nostro sito e sui nostri canali social:

Permettici di aiutarti.

Vuoi farci conoscere le tue materie prime?

Continuate a seguirci sul nostro sito e sui nostri canali social:

Permettici di aiutarti.

Vuoi proporci i tuoi servizi?

Continuate a seguirci sul nostro sito e sui nostri canali social:

Permettici di aiutarti.

Sei un blogger o un influencer?

Continuate a seguirci sul nostro sito e sui nostri canali social:

Permettici di aiutarti.

Vuoi proporci una sponsorship o partnership?

Continuate a seguirci sul nostro sito e sui nostri canali social:

Permettici di aiutarti.

Ti piacerebbe collaborare con noi?

Continuate a seguirci sul nostro sito e sui nostri canali social: