MAGGIORANA (AROMATICA)

SFUMATURA SAPIDA

SAPIDA

"Aromatica, erbacea, vagamente amarostica, fresca. "

La Maggiorana, Origanum majorana, è una pianta dall'inebriante profumo molto legata alla cucina mediterranea. Appartiene alla famiglia dell'origano dalla quale si differenzia per il gusto leggermente amaro e aroma intenso.
Davide Mazza
Chef
ANALISI SENSORIALE
INTENSITÀ PERCEPITA MEDIA

ABBINAMENTI:

SCHEDA
TECNICA

SAPORE
AROMA
COLORE
Come estrarre al meglio l’aroma?
Tramite infusione. In alternativa può essere utilizzato per aromatizzare oli a caldo.
Quale spezia può sostituirla?
Origano
Su cosa è particolarmente indicata?
Pizza, pomodori, formaggio, fagioli, melanzane, zucchine, pesce, i crostacei e la carne
Composto aromatico principale?
Cineolo, Terpinolene e γ-Terpinene, α-Terpineolo, β-Cariofillene

SFUMATURA SAPIDA

PERCEZIONE SULLA LINGUA
Questa qualità gustativa è legata alla stimolazione dei recettori del salato presenti sulla lingua da parte da sali di sodio (il comune sale da cucina), ma anche da parte di sali di potassio, magnesio, ammonio e addirittura di alcuni composti organici. La temperatura dell’alimento incide sulla percezione della sensazione: più è bassa e meno sarà intensa la sensazione percepita.
SI ABBINA CON
Sfumatura sensoriale Fresca, Piccante e gusto aspro.
ATTENUATA DA
Sfumatura sensoriale Fresca.
EQUILIBRATA DA
Sfumatura sensoriale Dolce.
RAFFORZATA DA
Sfumatura sensoriale Piccante e gusto aspro.

LA SFUMATURA SAPIDA

La sfumatura sensoriale sapida fa riferimento alla qualità gustativa dovuta alla stimolazione dei recettori del salato presenti sulla lingua da parte da sali di sodio (il comune sale da cucina), ma anche da parte di sali di potassio, magnesio, ammonio e addirittura di alcuni composti organici. Il sapido è una delle sensazioni più piacevoli in assoluto ed è legata alle nostre preferenze primordiali. A differenza del gusto salato, il sapido è un esaltatore del sapore non della sensazione di “troppo sale”. "Le spezie e le erbe aromatiche contengono in natura una certa quantità di sodio. Questa caratteristica insieme alle loro caratteristiche organolettiche, le rendono delle complici indiscusse per perseguire una sana alimentazione. Integrare spezie ed erbe aromatiche alla propria dieta, significa dare sapidità e gusto alle proprie pietanze riducendo la quantità di sale che utilizziamo quotidianamente. Ricordiamo infatti che l’Organizzazione Mondiale della Sanità raccomanda di non introdurre più di 5 grammi di sale da cucina (circa un cucchiaino da the) nella propria dieta quotidiana. La temperatura dell’alimento incide sulla percezione della sensazione: più è bassa e meno sarà intensa la sensazione percepita. La selezione “Sfumatura sensoriale sapida” di Italpepe raccoglie al suo interno le spezie e le erbe aromatiche che riescono a conferire naturalmente sapidità ai piatti. Esse sono particolarmente indicate per valorizzare ed esaltare i cibi cotti al vapore e le verdure e il pesce cotto alla griglia."
Leggi di più Chiudi
La pianta
Origine & Coltivazione
Per non sprecarla
Ricette tipiche

INFORMAZIONI

Storia:

Originariamente era simbolo di felicità ed era ampiamente in uso tra i romani e gli egizi. Un tempo con questa pianta si intrecciavano corone per porle sul capo degli sposi durante le cerimonie nuziali come augurio di felicità. Il significato del nome di questa pianta non è certo. Alcuni sostengono che significhi “erba persa o persia”, sia per le sue origini sia per le sue caratteristiche che la rendono una pianta fragile se non sottoposta a cure adeguate. Altri invece sono convinti che si traduce in “splendore di montagna”, per i suoi bellissimi fiori che crescono sui i terreni impervi. Sicuramente è molto legata alle coste del mar Mediterraneo dove il clima estivo arido è seguito da inverni miti e piovosi.
Leggi di più Chiudi

Curiosità:

La maggiorana durante il Medioevo si riteneva che fosse una pianta dalle proprietà magiche. Si credeva infatti che fosse in grado di allontanare gli spiriti maligni. In passato è stata anche utilizzata come sostituta del luppolo nella preparazione della birra. Fu usata come tabacco durante il periodo di estrema povertà in cui versava il nostro Paese mentre si combattevano le due guerre mondiali.
Leggi di più Chiudi

Dal 1969 sempre
sulla tua tavola. con la tua famiglia. nella tua cucina.

In che formato è disponibile:

No products found

Dove lo trovo sullo scaffale:

Raccolta differenziata:
Siamo attenti al rispetto di uno sviluppo ecosostenibile.
Scopri QUI la nostra pagina dedicata!
Allergeni:
La maggiorana in natura non contiene glutine.
Come si conserva?
La maggiorana essiccata va conservata a temperatura ambiente, al riparo dalla luce, in un luogo fresco e asciutto.

“Il gusto piccante è un amplificatore naturale dei sapori. In cucina si utilizza per enfatizzare e marcare i sapori caratteristici di una pietanza. La piccantezza è il brio, la forza, l’intraprendenza. È un gusto deciso che lascia il segno. È il gusto che usi quando vuoi stupire, sedurre, ammiccare, giocare.”

#DAIPEPEALLATUAVITA

#daipepeallatuavita

Non un hashtag,
ma uno STILE DI VITA.

@italpepesrl

Shop

Acquista i nostri prodotti.

QUALITÀ

TRADIZIONE

INNOVAZIONE