SENAPE

SFUMATURA AMARA

AMARA

"Leggermente piccante, aromatica, poco dolce, leggermente amarostica. "

La senape è molto conosciuta grazie all'omonima salsa. La senape gialla si distingue dalle altre varietà di senape per il caratteristico colore giallo. Ha un sapore molto aromatico e forte, piccante ed è in grado di esaltare il gusto delle pietanze meno saporite. La senape si abbina alle carni, in particolare di pollo e di maiale (costolette, salsicce e spiedini), alle marinate e alle verdure.
Davide Mazza
Chef
ANALISI SENSORIALE
INTENSITÀ PERCEPITA ALTA

ABBINAMENTI:

SCHEDA
TECNICA

SAPORE
pungente armoniosamente acidula
AROMA
balsamica minerale avvolgente
COLORE
beige chiaro /giallo ocra
Come estrarre al meglio l’aroma?
Aggiungendolo direttamente sulla preparazione durante la cottura. In alternativa, tramite infusione a caldo in oli aromatizzati e grassi animali.
Quale spezia può sostituirla?
Unica nel suo genere
Su cosa è particolarmente indicata?
Su carni alla griglia o lesse, in particolare sul pollo e sulla carne di maiale.
Composto aromatico principale?
Isotiocianati

SFUMATURA AMARA

PERCEZIONE SULLA LINGUA
Nonostante la presenza di quasi trenta diversi recettori non è possibile distinguere fra le diverse tipologie di amaro. L’amaro è un gusto che viene percepito più intensamente alle basse temperature oppure oltre i 37°. Ricerche dimostrano che la sensibilità al gusto amaro è diversa tra uomini e donne.
SI ABBINA CON
Sfumatura sensoriale Aromatica e Umami.
ATTENUATA DA
Sfumatura sensoriale Sapida e Aromatica.
EQUILIBRATA DA
Sfumatura sensoriale Dolce.
RAFFORZATA DA
Sfumatura sensoriale Piccante.

LA SFUMATURA AMARA

La sfumatura sensoriale amara indica la qualità gustativa generata dalla stimolazione di particolari recettori presenti sulla parte posteriore della lingua da parte di alcune particolari molecole. Nel Tasting Rainbow abbiamo scelto alcune delle percezioni amare più amate nascoste nelle spezie. Nonostante la presenza di quasi trenta diversi recettori non è possibile distinguere fra le diverse tipologie di amaro. Ricerche dimostrano che la sensibilità al gusto amaro è diversa tra uomini e donne. L’amaro è un gusto che viene percepito più intensamente alle basse temperature oppure oltre i 37°. Il gusto salato riesce ad attenuare sensibilmente il gusto amaro. La selezione “Sfumatura sensoriale amara” di Italpepe è particolarmente indicata per valorizzare gli arrosti, i brasati, gli stufati e più in generale tutti i piatti che prevedono una cottura lenta e a bassa temperatura.
Leggi di più Chiudi
La pianta
Origine & Coltivazione
Per non sprecarla
Ricette tipiche

INFORMAZIONI

Storia:

Furono gli antichi Romani i primi a creare una prima forma di salsa senape. Mescolarono il mosto con i semi di senape per creare un mosto dal sapore piccante, da cui sembrerebbe avere origine quella che chiamiamo mostarda. Dall’impero romano venne poi esportata in tutto il mondo e adattata ai gusti e alle pietanze tipiche delle varie regioni.
Leggi di più Chiudi

Curiosità:

Sia la religione buddista che quella cristiana citano il seme di senape come emblema di umiltà, date le sue piccole dimensioni. Una parabola buddista narra che Buddha invitò una donna, straziata dal dolore della perdita del figlio, a girare il villaggio per chiedere un seme di senape a tutte le famiglie dove non si fosse mai verificato il lutto di una persona cara. La donna non trovò nessuna famiglia in quella condizione e capì di non essere sola nel provare quel dolore.
Nel Vangelo invece il regno di Dio viene paragonato a questo seme: è estremamente piccolo, ma se coltivato dà vita a una pianta robusta e grande.
Leggi di più Chiudi

Dal 1969 sempre
sulla tua tavola. con la tua famiglia. nella tua cucina.

In che formato è disponibile:

No products found

Dove lo trovo sullo scaffale:

Raccolta differenziata:
Siamo attenti al rispetto di uno sviluppo ecosostenibile.
Scopri QUI la nostra pagina dedicata!
Allergeni:
La senape in natura non contiene glutine.
Come si conserva?
La senape gialla macinata va conservata a temperatura ambiente, al riparo dalla luce, in un luogo fresco e asciutto.

“Il gusto piccante è un amplificatore naturale dei sapori. In cucina si utilizza per enfatizzare e marcare i sapori caratteristici di una pietanza. La piccantezza è il brio, la forza, l’intraprendenza. È un gusto deciso che lascia il segno. È il gusto che usi quando vuoi stupire, sedurre, ammiccare, giocare.”

#DAIPEPEALLATUAVITA

#daipepeallatuavita

Non un hashtag,
ma uno STILE DI VITA.

@italpepesrl

Shop

Acquista i nostri prodotti.

QUALITÀ

TRADIZIONE

INNOVAZIONE