ILLINGUAGGIO DELGUSTO

Zafferano

Crocus Sativus

COME ESTRARRE L'AROMA?

Se aggiungiamo i grassi del latte, si scioglieranno anche le molecole aromatiche secondarie

CON COSA PUÒ ESSERE SOSTITUITA?

Unico nel suo genere.

SAPORE

Amarognolo, terroso che si accompagna a note di rose e miele.

AROMA

Caratteristico odore di iodio.

ABBINAMENTI

Riso, creme a base latte, pollo, zuppe, frutti di mare, patate, pesce bianco, mandorle.

ORIGINE

LA PIANTA

Lo zafferano è una pianta erbacea perenne appartenente alla famiglia delle Iridaceae. Lo zafferano è costituito da un bulbo-tubero che al suo interno ospita circa 20 gemme, dalle quali prendono origine gli organi della pianta, da esse vengono prodotti i getti, che fuoriescono dal terreno coperti da un pelle bianca protettiva, la quale favorisce la penetrazione del terreno. Ogni getto possiede al suo interno sia foglie che fiori, quasi del tutto maturate. A questo punto le foglie si estenderanno e il fiore completerà la sua apertura. Lo zafferano ha delle foglie lunghe circa 35 cm, mentre il fiore è composto da sei petali di color viola.

COMPOSTI CARATTERIZZANTI & ANALISI SENSORILE

È naturalmente caratterizzato da una frazione volatile in Safranale, che conferisce note legnose, verdi e speziate.

Safranale

Conferisce note legnose, verdi e balsamiche.

RISULTATI DELLA RICERCA A CURA DELL’UNIVERSITÀ DI PISA:

SPERIMENTAZIONE & INNOVAZIONE

QUALITÀ

TRADIZIONE

INNOVAZIONE

Vuoi inviarci un commento o un suggerimento?

Compila il form per permetterci di ringraziarti per il tuo prezioso contributo.

Continuate a seguirci sul nostro sito e sui nostri canali social:

Come possiamo aiutarti?

Ti piacerebbe collaborare con noi?

Continuate a seguirci sul nostro sito e sui nostri canali social:

Permettici di aiutarti.

Vuoi entrare nel nostro team?

Carica il tuo CV in formato PDF (massimo 5Mb)
Continuate a seguirci sul nostro sito e sui nostri canali social:

Permettici di aiutarti.

Vuoi diventare un nostro
brand ambassator o rivenditore?

Continuate a seguirci sul nostro sito e sui nostri canali social:

Permettici di aiutarti.

Vuoi farci conoscere le tue materie prime?

Continuate a seguirci sul nostro sito e sui nostri canali social:

Permettici di aiutarti.

Vuoi proporci i tuoi servizi?

Continuate a seguirci sul nostro sito e sui nostri canali social:

Permettici di aiutarti.

Sei un blogger o un influencer?

Continuate a seguirci sul nostro sito e sui nostri canali social:

Permettici di aiutarti.

Vuoi proporci una sponsorship o partnership?

Continuate a seguirci sul nostro sito e sui nostri canali social:

Permettici di aiutarti.

Ti piacerebbe collaborare con noi?

Continuate a seguirci sul nostro sito e sui nostri canali social: