Scopri la spezia

Sale Dolce delle Alpi

i

Sali

Intensità:

il dolce

abbinamento:

Primi e marinature

ORIGINE

Alpi Austriache
Il Sale delle Alpi è un sale di miniera racchiuso tra le rocce delle Alpi Austriache, che si è formato più di 250 milioni di anni fa. Quando la Pangea si spezzò i laghi salati si spostarono a causa delle numerosissime eruzioni vulcaniche, si spostarono le falde e si crearono catene montuose. Durante questo processo, il sale originariamente marino, rimase intrappolato nelle rocce delle Alpi e si formò questo caratteristico e colorato sale. Questo sale viene ricavato dai migliori depositi da minatori e montanari già da molti millenni. Già dall’età del bronzo era una merce di commercio molto preziosa. Protetto nelle viscere delle montagne austriache, è rimasto incontaminato. Ha un colore rosso/bruno, cristallino e trasparente. Ha un gusto caldo, leggermente speziato, molto piacevole al palato. Inizialmente era un sale che veniva usato sul burro, oggi invece si usa per arricchire tantissime pietanze: primi piatti, pollo, verdure, toast e panini.

nel
Mondo

Curiosità:

La sua colorazione bruna/rossastra è dovuta all’elevato contenuto di ferro.

le vostre
domande

Dove lo trovo
sullo scaffale?

9° ripiano
Sezione sinistra
Colore NERO.

In che formato
è disponibile?

Raccolta
differenziata

Verifica le disposizione del tuo comune.

Seguici sui social

error: Contenuto protetto!