fbpx

LEMONGRASS

CHE COS'E' IL LEMONGRASS?

Il Lemongrass viene chiamato anche Citronella. Letteralmente significa “erba limone” (lemon= limone e grass=erba). È ampliamente usato nella cucina asiatica, ma oggi è apprezzato anche da noti chef per il suo aroma e profumo intenso che la rendono molto versatile in cucina. Le sue foglie sono nastriformi e hanno un profumo agrumato. È usato per arricchire le miscele di curry e le zuppe di pesce, ma si sposa benissimo con tutto il pesce in generale.

DA DOVE VIENE?

La Lemongrass è una pianta nativa delle regioni asiatiche temperati, come l’India.

AROMA E GUSTO

Ha un fresco e balsamico aroma di limone.

CONTIENE GLUTINE?

Il lemongrass in natura non contiene glutine.

QUANDO SI RACCOGLIE?

Si raccoglie quando la pianta ha raggiunto uno sviluppo sufficiente. Solitamente si raccoglie tra maggio e ottobre.

COME SI CONSERVA?

Il lemongrass va conservato a temperatura ambiente, al riparo dalla luce, in un luogo fresco e asciutto.

FORMATI DISPONIBILI

65 cc;

ABBINAMENTI


STORIA E CURIOSITA' SULLA LEMONGRASS

Il lemongrass sembra essere giunto in Italia grazie a Alessandro Magno e i suoi soldati, al ritorno di una dello loro spedizioni. È una pianta che è stata molto usata da Greci e Romani grazie al suo profumo. Il contributo più importante alla diffusione di questa pianta spetta però sicuramente alla popolazione immigrata del sud-est asiatico. Viene usata anche per rinvigorire i giardini e gli orti. Oggi è molto usata nella produzione di saponi, profumi e candele.

#DAIPEPEALLATUAVITA CON IL LEMONGRASS DI ITALPEPE