Scopri la spezia

Gomasio alle alghe

Sfumatura

UMAMI

Intensità:

abbinamento:

L’umami è la sfumatura sensoriale che racchiude tutte le spezie e le marinature in grado di esaltare il gusto dei piatti

Scopri di più

L’Umami è definito come la fusione dei quattro gusti principali (dolce, salato, amaro e acido). È il gusto che induce i percettori della lingua a sperimentare una continua altalena di sensazioni piacevoli. È il sapore più avvolgente e coinvolgente, genera una sensazione gustativa precisa, ma allo stesso tempo irruenta e delicata.

Umami in giapponese significa “saporito” ed è responsabile appunto del gusto che definiamo comunemente “saporito”, come quello del parmigiano, della salsa di soia, dell’alga giapponese Kombu o infine dell’esaltatore di sapidità glutammato sodico. La sensazione di sapidità è data specificamente della rilevazione dell’aminoacido naturale acido glutammico presente nelle carni, nei formaggi e in altri alimenti.

L’umami potremmo considerarlo il gusto percepito per eccellenza come “buono”. Infatti i bambini, che hanno un palato vergine ed istintivo, amano questo gusto. Esso è infatti quello del latte materno, che contiene un’elevata percentuale di glutammato. Potremmo dire che questo sapore ci svezza e per tale ragione è universalmente gradito.

Proprio per la sua caratteristica di esaltare la sapidità delle pietanze, la selezione “sfumatura sensoriale umami” di Italpepe è caratterizzata da spezie e mix in grado di valorizzare il gusto dei piatti e di aiutare a limitare l’utilizzo del sale. Offrono infatti gusto alle tue ricette in modo sano senza glutammato, coloranti e aromi artificiali.

Come estrarre al meglio l’aroma?

Aggiungendolo direttamente sul prodotto in cottura. In alternativa, il suo aroma può essere estratto per infusione a caldo in oli aromatizzati e grassi animali.

Con quale spezia può essere sostituita?

Sesamo bianco più alga spirulina

Su cosa è particolarmente indicata?

Ideale in molte ricette. Usalo al posto del sale per diminuirne l'utilizzo.

Composto aromatico principale

Approfondisci visitando le schede delle erbe aromatiche e delle spezie che compongono il mix (semi di sesamo tostati, alga spirulina, alga clorella)

zone di percezione:

La sfumatura sensoriale umami è la qualità gustativa percepita grazie allo stimolo di appositi recettori situati sulla lingua sensibili alla presenza di amminoacidi e ribonucleotidi.

Attenuata da:

Sfumatura sensoriale dolce e aromatica

Equilibrata da:

Sfumatura sensoriale aspra

Rinforzata da:

Sfumatura sensoriale piccante e fresca

Si abbina con:

Sfumatura sensoriale sapida, aromatica, fresca, piccante e dolce

Analisi

Sensoriale

"Tendente al sapido con note minerali."
Il gomasio alle alghe è un composto di semi di sesamo tostati e tritati miscelati con il sale marino integrale e alghe. Chi ha assaporato i piatti della cucina orientale, sicuramente ha avuto modo di assaggiarlo. Il sesamo, al contrario di altri semi, contiene una dose di sodio che gli consente di fungere da esaltatore di sapidità, così come le alghe che, aggiunte in questa versione, lo arricchiscono di proprietà nutritive. È molto utilizzato nella cucina asiatica, in particolare in quella nipponica, dove è il “sale” per eccellenza.

la
Pianta

Scopri le caratteristiche delle piante da cui provengono le erbe aromatiche e le spezie che compongono il mix
Semi di sesamo tostati, alga spirulina, alga clorella
R

Sapore

salmastro e minerale con sfumature marine
R

Aroma

minerale salmastro
R

Colore

tendente al verde scuro

nel
Mondo

Origine della pianta

Scopri le origini delle erbe aromatiche e delle spezie che compongono il mix

I principali produttori delle spezie

Scopri dove si trovano le principali coltivazioni delle erbe aromatiche e delle spezie che compongono il mix

Origine

Approfondisci nelle schede delle erbe aromatiche e delle spezie che compongono il mix

Nome botanico

Approfondisci nelle schede delle erbe aromatiche e delle spezie che compongono il mix

Periodo fioritura

Scopri le caratteristiche della fioritura delle erbe aromatiche e delle spezie che compongono il mix

Colore del fiore

Scopri i colori dei fiori delle erbe aromatiche e delle spezie che compongono il mix

Periodo basamico

Scopri le caratteristiche della fioritura delle erbe aromatiche e delle spezie che compongono il mix

Quale parti si utilizza della pianta

Approfondisci nelle schede delle erbe aromatiche e delle spezie che compongono il mix

Per non sprecarla:

Puoi usare il gomasio unito ad altri semi per creare delle divertenti maracas con cui giocare con i tuoi bambini. Prendi due piccole bottigliette di acqua, coloratele all’esterno con i colori che preferite e inserite al loro interno i semini, richiudetele…e le nuove maracas sono pronte!

Ricette
tipiche:

Zuppa di legumi, Insalata di legumi, Crackers, Tofu con gomasio, Fagiolini al sesamo e salsa di soia

Miscele dove è presente:

Hummus

Storia:

Il termine gomasio deriva dal giapponese “goma” (tradotto “semi di sesamo”) e “shio” (sale). Le sue origini vanno cercate proprio in Giappone, dove da secoli viene utilizzato quotidianamente come condimento per i piatti.

Curiosità:

La sua diffusione non è dovuta solo al successo della cucina giapponese, ma anche dal largo utilizzo che se ne fa nella cucina macrobiotica.

le vostre
domande

Dove lo trovo
sullo scaffale?

6° piano
Sezione destra
Colore BEIGE

In che formato
è disponibile?

Come si
conserva?

Il gomasio alle alghe va conservato a temperatura ambiente, al riparo dalla luce, in un luogo fresco e asciutto.

Contiene
glutine?

Gli ingredienti che compongono il gomasio alle alghe in natura non contengono glutine.

Raccolta
differenziata

Verifica le disposizione del tuo comune.

Seguici sui social

error: Contenuto protetto!