fbpx

ERBA CIPOLLINA

CHE COS'E' L' ERBA CIPOLLINA?

L’Erba cipollina è caratterizzata da foglie aghiformi che hanno un sapore che ricorda quello della cipolla, pur essendo molto più delicata. Il suo nome deriva dal celtico, Allium, che significa caldo bruciante. È classificata nella categoria del porro, della cipolla e dell’aglio ed è un’erba aromatica apprezzata fin dall’antichità. Molto comune è l’uso dell’erba cipollina come guarnizione.

DA DOVE VIENE?

È una pianta che cresce nelle località fredde e temperato-fredde. Le sue origini sembrano legate prevalentemente ai paesi del nord Europa, all’Asia e all’America del Nord.

AROMA E GUSTO

L’ Erba cipollina ha un gusto delicato, con sentori di cipolla, ma gradevole.

CONTIENE GLUTINE?

L’ Erba cipollina in natura non contiene glutine.

QUANDO SI RACCOGLIE?

Durante ogni periodo dell’anno. Produce un’infiorescenza lilla tondeggiante in luglio e agosto.

COME SI CONSERVA?

L’Erba cipollina essiccata va conservata a temperatura ambiente, al riparo dalla luce, in un luogo fresco e asciutto.

FORMATI DISPONIBILI

100 cc; 65 cc; PET 500 cc; PET 800 cc; Busta da 1000 cc; Disponibile anche nella Linea Liofilizzati;

ABBINAMENTI


STORIA E CURIOSITA' SULL' ERBA CIPOLLINA

L’ Erba cipollina sembra che sia stata utilizzata da tempi antichi come condimento, tuttavia però la sua coltivazione sistematica sembra risalire al Medioevo. Si dice che in Cina fosse utilizzata più di 4000 anni fa. Proprio qui Marco Polo l’ha conosciuta e l’ha apprezzata a tal punto che deciso di renderla popolare in Occidente. I celtici le attribuivano proprietà magiche: sfregando le sue foglie erano convinti di allontanare qualsiasi malocchio operato dagli gnomi delle foreste. Probabilmente queste proprietà magiche erano legate al suo aroma, che li induceva a pensare che fosse una pianta protettrice.

#DAIPEPEALLATUAVITA CON L' ERBA CIPOLLINA DI ITALPEPE