fbpx

CANNELLA


CHE COS'E' LA CANNELLA?

La cannella è una delle spezie più calde e dolci. Nella cultura occidentale è molto usata nella pasticceria, mentre in quella orientale anche nelle preparazioni salate. Già nota a Greci, Romani ed Egizi, la cannella è una delle spezie più antiche.

Proveniente dall’Oriente, il suo profumo inebriante conquisto nobili e aristocratici in tutto il mondo, tanto da venir considerata la “Spezia dei Re”.

DA DOVE VIENE?

È originaria dello Sri Lanka.

AROMA E GUSTO

È dolciastra, calda e con sfumature lievemente piccanti.

CONTIENE GLUTINE?

La Cannella in natura non contiene glutine.

COME SI CONSERVA?

La cannella va conservata a temperatura ambiente, al riparo dalla luce, in un luogo fresco e asciutto.

FORMATI DISPONIBILI

100 cc; 65 cc; Bustina; PET 500 cc; PET 800 cc; Busta da 1000 cc; Disponibile anche nella Linea Bio;

ABBINAMENTI


STORIA E CURIOSITA' SULLA CANNELLA

La storia di questa spezia nasce nella lontana Cina, dove il suo uso in campo medico era già attestato nel 2700 a.C. Nel Medioevo la cannella divenne simbolo del potere di nobili e aristocratici, a tal punto che la quantità di cannella utilizzata nei banchetti era proporzionale all’importanza degli ospiti che vi partecipavano. In passato è stata adoperata come dono per re e regine. Inoltre fu alla base del potere commerciale di Venezia. Il particolare e forte aroma della cannella era l’elemento che ha determinato il suo prestigio. Già in epoca romana i traffici per il pepe e la cannella erano molto intensi: si documenta un valore di 100 milioni di sesterzi all’anno, che oggi equivarrebbero a 65 milioni di euro. La necessità di conoscere nuove rotte commerciali per importare le spezie che il mercato richiedeva, fu la principale motivazione che spinse Marco Polo a compiere il suo celebre e lunghissimo viaggio in Oriente.

#DAIPEPEALLATUAVITA CON LA CANNELLA DI ITALPEPE