SPINACI

ALTO CONTENUTO DI FERRO E PROTEINE

Che cosa sono gli SPINACI?

Gli spinaci sono un ortaggio che può essere consumato sia crudo che cotto che appartiene alla famiglia delle Amaranthaceae. Costituiscono degli alimenti molto diffusi, che in nutrizione sono posizionati nel VI gruppo fondamentale (Ortaggi e Frutti Fonti di Vitamina A).

Su cosa sta bene?

SAPEVI CHE…?

Gli spinaci sono fonte di Proteine e di Ferro?
Le proteine contribuiscono alla crescita e al mantenimento della massa muscolare, al mantenimento di ossa normali e favoriscono la sazietà.
Il Ferro contribuisce alla normale funzione cognitiva, al normale metabolismo energetico, alla normale formazione dei globuli rossi e dell’emoglobina, al normale trasporto di ossigeno nell’organismo, alla normale funzione del sistema immunitario, alla riduzione della stanchezza e dell’affaticamento ed interviene nel processo di divisione cellulare.

PROPRIETÀ
NUTRIZIONALI

DICHIARAZIONE NUTRIZIONALE PER 100G

ENERGIA
GRASSI
di cui acidi grassi saturi
CARBOIDRATI
di cui zuccheri
SALE
PROTEINE
FERRO
1559 kJ / 373 kcal
8.8 g
0.9 g
48.7 g
33.8 g
0.03 g
35,3 g
27,5 mg
195% VNR*

A QUANTO CORRISPONDE UN FLACONE?

PROPRIETÀ
NUTRIZIONALI

DICHIARAZIONE NUTRIZIONALE PER 100 G

ENERGIA: 1559 kJ / 373 kcal

GRASSI: 8.8 g
di cui acidi grassi saturi: 0.9 g

CARBOIDRATI: 48.7 g
di cui zuccheri: 33.8 g

PROTEINE: 9.8 g

SALE: 0.03 g

PROTEINE:
29,5 g

FERRO:
27,5 mg / 195% VNR*

*VNR=Valore nutritivo di riferimento

A QUANTO CORRISPONDE UN FLACONE?

AROMA E GUSTO

Spice up your life.

Gli spinaci presentano un sapore piuttosto amarognolo.

AROMA E GUSTO

Spice up your life.

Gli spinaci presentano un sapore piuttosto amarognolo.

PROVENIENZA E CURIOSITÀ

 

PROVENIENZA

Gli spinaci sono noti fin dall’antichità: originari della Persia.

 

 

 

CURIOSITÀ

 

Tutti conoscono le imprese di Braccio di Ferro, il personaggio che si anabolizza immediatamente nel momento in cui mangia spinaci, in quanto ricchi di ferro. Secondo la leggenda, la colpa è da attribuire ad una virgola posizionata erroneamente da uno scienziato, una leggerezza che ha aumentato di un ordine di grandezza la reale concentrazione del nutriente.

 

 

 

STAGIONALITÀ

 

In Italia gli spinaci sono di stagione dall’autunno alla primavera.

SCOPRI I 5 SAPORI DELLA SALUTE

VERDE

Gli ortaggi verdi, in particolare quelli a foglia, sono accomunati dalla presenza di due sostanze nutrienti: il magnesio e l’acido folico.

Il magnesio contribuisce a garantire il normale metabolismo energetico, a ridurre la stanchezza e l’affaticamento ed agisce inoltre sul sistema nervoso e muscolare.

L’acido folico o folato, invece, oltre a contribuire alla riduzione della stanchezza e dell’affaticamento, è utile per un corretto funzionamento del sistema immunitario.