BANANA

ALTO CONTENUTO DI MAGNESIO E POTASSIO

Che cosa è la BANANA?

La banana è il frutto del banano: nel dettaglio, si fa riferimento al frutto apireno della pianta medesima. Le banane infatti, sono bacche apirene, ossia frutti privi di semi con buccia gialla e polpa bianca e carnosa, mentre i punti neri che si scorgono all’interno della polpa sono i frammenti dei semi.
Le banane maturano in grappoli, denominati caschi, costituiti, che possono raggiungere la quantità di  200 banane e  arrivare a pesare complessivamente anche 30 o 50 kg.

Su cosa sta bene?

SAPEVI CHE…?

La banana è fonte di Potassio e di Magnesio?
Il potassio contribuisce al normale funzionamento del sistema nervoso, alla funzione muscolare, al mantenimento della normale pressione sanguigna.
Il magnesio contribuisce alla riduzione della stanchezza e dell’affaticamento, all’equilibrio elettrolitico, al normale metabolismo energetico, al normale funzionamento del sistema nervoso, alla normale funzione muscolare, alla normale sintesi proteica, alla normale funzione psicologica ed al mantenimento di ossa e denti normali.

PROPRIETÀ
NUTRIZIONALI

DICHIARAZIONE NUTRIZIONALE PER 100G

ENERGIA
GRASSI
di cui acidi grassi saturi
CARBOIDRATI
di cui zuccheri
PROTEINE
SALE
MAGNESIO
POTASSIO
1559 kJ / 373 kcal
8.8 g
0.9 g
48.7 g
33.8 g
9.8 g
0.03 g
134 mg
35,7% VNR*
1650 mg
82,5% VNR*

A QUANTO CORRISPONDE UN FLACONE?

PROPRIETÀ
NUTRIZIONALI

DICHIARAZIONE NUTRIZIONALE PER 100 G

ENERGIA: 1559 kJ / 373 kcal

GRASSI: 8.8 g
di cui acidi grassi saturi: 0.9 g

CARBOIDRATI: 48.7 g
di cui zuccheri: 33.8 g

PROTEINE: 9.8 g

SALE: 0.03 g

MAGNESIO:
134 mg / 35,7% VNR*

POTASSIO:
1650 mg / 82,5% VNR*

*VNR=Valore nutritivo di riferimento

A QUANTO CORRISPONDE UN FLACONE?

AROMA E GUSTO

Spice up your life.

La banana non ancora matura ha un gusto delicato, vagamente erbaceo. Man mano che procede con la maturazione si sviluppa il sapore fruttato con una punta di chiodo di garofano.

AROMA E GUSTO

Spice up your life.

La banana non ancora matura ha un gusto delicato, vagamente erbaceo. Man mano che procede con la maturazione si sviluppa il sapore fruttato con una punta di chiodo di garofano.

PROVENIENZA E CURIOSITÀ

 

PROVENIENZA

La banana è un frutto Originario dei paesi con clima tropicale nel Sud-Est Asiatico.

 

 

 

CURIOSITÀ

 

La leggenda narra che appena fu creato il mondo gli spiriti e i fantasmi si sparsero dappertutto. In quest’epoca visse una ragazza di nome Raya, che al contrario di molti non era aveva paura degli spiriti. Anzi, incuriosita, iniziò a cercarli all’interno delle caverne, fino a che un giorno si sentì chiamare, vide un bellissimo uomo che le si presentò con il nome di Sag che le confessò di averla accompagnata nel corso di tutte le sue ricerche in ragione del suo amore per lei. Proprio per questa ragione gli era stato concesso per un breve periodo di tempo di poter assumere sembianze umane. Quando questo arco di tempo decadette, Sag lasciò sul terreno un cuore insanguinato che Raya sorvegliò notte e giorno, fino a che, proprio nel punto in cui giaceva il cuore, germogliò una pianta. L’albero una volta cresciuto diede origine ad una frutta a forma di cuore, in quel momento Raya sentì la voce di Sag chiederle di prendersi cura di quell’albero fino a che non avesse fatto il suo ritorno in quanto attraverso i suoi frutti lui sarebbe stato sempre al suo fianco, quell’albero da lì a poco avrebbe iniziato a produrre i frutti che oggi conosciamo come banana.

 

 

 

STAGIONALITÀ

 

La banana viene coltivata e raccolta tutto l’anno.

SCOPRI I 5 SAPORI DELLA SALUTE

BIANCO

Tra i composti ad azione protettiva di questo gruppo ci sono due nutrienti particolarmente interessanti: il potassio e la fibra.

Il potassio contribuisce al normale funzionamento del sistema nervoso e alla normale funzione muscolare nonché al mantenimento di una regolare pressione sanguigna.

La fibra invece aiuta a mantenere in salute l’intestino; nel caso di quella solubile, se assunta giornalmente in almeno 6g, contribuisce al mantenimento di una normale pressione sanguigna.