Mix Aromatico per

Mix Aromatico per

MOJITO

MOJITO

INGREDIENTI DEL MIX:

INGREDIENTI
DEL MIX:

MentaPepe Verde

Limone Zucchero di Canna

Lime

Menta

Pepe Verde

Limone

Zucchero di Canna

Lime

ITALPEPE_Mix-Cocktail-GIN-TONIC-min

” NOTE DI FRESCHEZZA
E LEGGEREZZA ALLE TUE SERATE. “

“NOTE DI FRESCHEZZA
E LEGGEREZZA ALLE TUE SERATE.”

Preparazione del Cocktail


Preparazione del Cocktail

INGREDIENTI

  • 40 ml di rum bianco
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 6 o 8 foglie di menta
  • 30 ml di succo di lime fresco
  • soda
  • ghiaccio non tritato

PREPARAZIONE

  1. Prendete la menta e inseritela sul fondo del bicchiere. Versate i due cucchiai di zucchero di canna bianco e successivamente il succo di lime fresco.
  2. Utilizzando un bar spoon (un cucchiaino con il manico allungato utilizzato dai barman) strofinate la menta, così da far uscire tutti gli oli essenziali di cui essa ne è ricca. Successivamente aggiungete la soda.
  3. Aggiungete il ghiaccio e il rum bianco e mescolate il tutto con il bar spoon.
  4. Infine macinate il vostro mix aromatico Italpepe al suo interno per un esplosione di aromi e gusto!

INGREDIENTI

  • 40 ml di rum bianco
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 6 o 8 foglie di menta
  • 30 ml di succo di lime fresco
  • soda
  • ghiaccio non tritato

PREPARAZIONE

  1. Prendete la menta e inseritela sul fondo del bicchiere. Versate i due cucchiai di zucchero di canna bianco e successivamente il succo di lime fresco.
  2. Utilizzando un bar spoon (un cucchiaino con il manico allungato utilizzato dai barman) strofinate la menta, così da far uscire tutti gli oli essenziali di cui essa ne è ricca. Successivamente aggiungete la soda.
  3. Aggiungete il ghiaccio e il rum bianco e mescolate il tutto con il bar spoon.
  4. Infine macinate il vostro mix aromatico Italpepe al suo interno per un esplosione di aromi e gusto!

Storia del Cocktail


Storia del Cocktail

Il Mojito ha una storia risalente al 1500 per via di Francis Drake, il primo navigatore inglese a solcare i “sette mari”. In uno dei suoi viaggi s’imbatté su un’isola dell’arcipelago di Cuba, dove gli fecero assaggiare una bevanda a base di rum.

Venne subito chiamata Draque o Draquecito in onore dell’illustre cliente. Il lime venne introdotto grazie ai corsari poiché erano soggetti a mancanza di Vitamina C e per tale motivo ne facevano un uso esagerato.

Con il passare degli anni subì delle leggere modifiche, prendendo poi il nome di Mojito. Si dice che il nome derivi dal “mojo”, un condimento per marinature cubano composto da agrumi e aglio.

Il Mojito ha una storia risalente al 1500 per via di Francis Drake, il primo navigatore inglese a solcare i “sette mari”. In uno dei suoi viaggi s’imbatté su un’isola dell’arcipelago di Cuba, dove gli fecero assaggiare una bevanda a base di rum.

Venne subito chiamata Draque o Draquecito in onore dell’illustre cliente. Il lime venne introdotto grazie ai corsari poiché erano soggetti a mancanza di Vitamina C e per tale motivo ne facevano un uso esagerato.

Con il passare degli anni subì delle leggere modifiche, prendendo poi il nome di Mojito. Si dice che il nome derivi dal “mojo”, un condimento per marinature cubano composto da agrumi e aglio.

Da abbinare al Cocktail


Da abbinare al Cocktail

Carni SpeziateSalmone
Carni Speziate Salmone