Mix Aromatico per

Mix Aromatico per

BLOODY MARY

BLOODY MARY

INGREDIENTI DEL MIX:

INGREDIENTI
DEL MIX:

Pepe Nero Basilico

Peperoncino Pepe Rosa

Pomodoro Sale Grosso

Pepe Nero

Basilico

Peperoncino

Pepe Rosa

Pomodoro

Sale Grosso

ITALPEPE_Mix-Cocktail-GIN-TONIC-min

“UN CONTRASTO INASPETTATO E MISTERIOSO PER UN GRANDE CLASSICO.”

“UN CONTRASTO INASPETTATO E MISTERIOSO PER UN GRANDE CLASSICO.”

Preparazione del Cocktail


Preparazione del Cocktail

INGREDIENTI

  • 5- 45 ml di vodka
  • 90 ml di succo di pomodoro
  • succo di limone fresco
  • 1 o 2 gocce di salsa Worchestershire
  • poche gocce di tabasco
  • ghiaccio
  • gambo di sedano (da utilizzare per decorare il cocktail)

PREPARAZIONE

  1. Inserite all’interno di un bicchiere: i cubetti di ghiaccio, il succo di pomodoro, la salsa Worcestershire ed il succo di limone.
  2. Miscelate per 30 secondi e versate il cocktail nel bicchiere. Se lo gradite, potete decorarlo con un gambo di sedano.
  3. Macina direttamente sul cocktail il Mix Aromatico per Bloody Mary.
  4. Mescola il tutto con la cannuccia ed inizia il tuo viaggio tra le sfumature sensoriali del tuo cocktail!

INGREDIENTI

  • 5- 45 ml di vodka
  • 90 ml di succo di pomodoro
  • succo di limone fresco
  • 1 o 2 gocce di salsa Worchestershire
  • poche gocce di tabasco
  • ghiaccio
  • gambo di sedano (da utilizzare per decorare il cocktail)

PREPARAZIONE

  1. Inserite all’interno di un bicchiere: i cubetti di ghiaccio, il succo di pomodoro, la salsa Worcestershire ed il succo di limone.
  2. Miscelate per 30 secondi e versate il cocktail nel bicchiere. Se lo gradite, potete decorarlo con un gambo di sedano.
  3. Macina direttamente sul cocktail il Mix Aromatico per Bloody Mary.
  4. Mescola il tutto con la cannuccia ed inizia il tuo viaggio tra le sfumature sensoriali del tuo cocktail!

Storia del Cocktail


Storia del Cocktail

La nascita di questo cocktail si aggira intorno agli anni ’30, grazie ad un barman francese Fernand Petiot durante il suo periodo lavorativo a New York.

L’origine del nome è molto curiosa, poiché ci sono diverse teorie ma quella più conosciuta riguarda la regina d’Inghilterra Maria Tudor I. In effetti si dice che il nome sia ispirato a lei poiché era conosciuta come “la sanguinaria”.

La nascita di questo cocktail si aggira intorno agli anni ’30, grazie ad un barman francese Fernand Petiot durante il suo periodo lavorativo a New York.

L’origine del nome è molto curiosa, poiché ci sono diverse teorie ma quella più conosciuta riguarda la regina d’Inghilterra Maria Tudor I. In effetti si dice che il nome sia ispirato a lei poiché era conosciuta come “la sanguinaria”.

Da abbinare al Cocktail


Da abbinare al Cocktail

PinzimonioCarni Rosse

Formaggi Stagionati

PinzimonioCarni Rosse

Formaggi Stagionati